O-Ringen Småland 2009

   

Quinta e ultima tappa della mitica O-Ringen. Giorgio, Francesco, Anna e Chiara hanno anche oggi una gara classificata Long, dai 3400 m per la D13 di Chiara ai 5200 m per la H45K di Giorgio.

Ecco le caratteristiche del terreno.

Area gara ricca di dettagli, con aperti e veloci boschi di pino ricchi di sentieri misti a zone con intricate curve di livello. Dislivello da moderato a intenso. La percorribilità è per la maggior parte buona. La vegetazione è costituita da boschi di conifere con tagli di aperto e paludi. Alcune aree hanno limitata visibilità dovuta alla presenza di vegetazione fitta e alberi abbattui dal vento durante i forti temporali del 2005 e 2007. La gara si svolge all’interno di un’area di esercitazioni militari, con molte fosse e trincee non tutte segnalate sulla mappa.

La tappa impegnativa sia dal punto di vista fisico che mentale. La presenza di ripide colline da salire e aree di eccellente percorribilità impongono al runner frequenti cambi di ritmo e mente sempre concentrata. (dal sito www.oringen.se, Race Information Day 5)

 

 Risultati 5° tappa:

Categoria Place  Time  Total
H45 KORT  141  Giorgio Gatti  58:30  (162) 341:03
H15  117  Francesco Gatti  50:56  (99) 261:07
D40 KORT  122  Anna Quarto  121:33  (116) 487:12
D13  84  Chiara Gatti  40:25  (107) 235:24

Quarta tappa per i nostri atleti PPN oggi impegnati su area ricca di dettagli con presenza di numerosi sentieri verso la fine di ogni percorso, alcuni molto dissestati a causa del passaggio di pesanti mezzi militari. Dislivello da assente a minimo. Buona la visibilità e percorribilità. La vegetazione è costituita da alberi di conifere di diverse età con zone di aperto e paludi. (dal sito www.oringen.se, Race Information Day 4)

Risultati definitivi della tappa:

Categoria Place  Time  Total
H45 KORT 194  Giorgio Gatti  87:05  (174) 282:33
H15 92  Francesco Gatti  31:22 (97) 210:11
D40 KORT 121  Anna Quarto  62.11 (116) 365:39
D13 81  Chiara Gatti  28:03 (112) 194:59

I nostri 4Gatti oggi hanno affrontato la terza giornata di gara.

 

La carta di oggi è ricca di dettagli. La zona di gara è  situata all’interno di un’area di esercitazione militare ed è attraversata da strade e larghi sentieri. Il terreno è moderatamente mosso e la percorribilità e visibilità è generalmente buona. La vegetazione è costituita per lo più da alberi di conifere con zone di aperto e paludi. Per diverse categorie è previsto l’attraversamento, a fine percorso, del torrente Lidbroån, usando ponti o passaggi segnalati in mappa.

Molto interessante dal punto di vista orientistico, questa tappa è ricca di ripidi pendii misti a zone con vegetazione scorrevole e aperti veloci che invitano i runners a cambiare ritmo spesso. (dal sito www.oringen.se, Race Information Day 3)

Risultati definitivi:

Categoria Place  Time  Total
H45 KORT 173  Giorgio Gatti  69:31  (162) 195:28
H15 107  Francesco Gatti  63:30 (98) 178:49
D40 KORT 113  Anna Quarto  77.51 (117) 303:28
D13 132  Chiara Gatti  69:28 (117) 166:56

Il 22 luglio, fra la 3° e 4° tappa è prevista una meritata giornata di riposo. Un giretto a Stoccolma?

Seconda giornata di gare per i nostri atleti impegnati nella famosa e intensa O-Ringen, che quest’anno si svolge nella provincia di Småland nel sud della Svezia, in prossimità della città di Eksjo, dal 18 al 24 luglio.

Giorgio, Anna, Francesco e Chiara hanno poco fa terminato la seconda gara. Ci racconteranno tutto al loro rientro.

A domani per il prossimo aggiornamento .

Risultati definitivi della seconda tappa.

Categoria Place  Time  Total
H45 KORT 152  Giorgio Gatti  68:41  (160) 125:57
H15 109  Francesco Gatti  63:21  (97) 115:19
D40 KORT 123  Anna Quarto  124:25  (122) 225:37
D13 113  Chiara Gatti  45:27  (109) 97:28

Risultati definitivi della prima tappa:

 Categoria Place  Time  Total
H45 KORT 165  Giorgio Gatti  57:16  (165) 57:16
H15 86  Francesco Gatti  51:58  (86) 51:58
D40 KORT 118  Anna Quarto  101:12  (118) 101:12
D13 106  Chiara Gatti  52:01  (106) 52:01

Post Correlati

Leave a comment

You must be logged in to post a comment.
Privacy Preferences
Quando visiti il nostro sito Web, è possibile che vengano memorizzate informazioni tramite il browser da servizi specifici, solitamente sotto forma di cookie. Qui puoi modificare le tue preferenze sulla privacy. Tieni presente che il blocco di alcuni tipi di cookie potrebbe influire sulla tua esperienza sul nostro sito Web e sui servizi che offriamo.