dopo Venezia-2011…

Quest’anno, mov-2011la 32^ edizione del MOV è stata illuminata da numeri impressionanti… non si erano mai visti, infatti, almeno dalle nostre parti, più di 5.000 concorrenti ad una manifestazione Orientistica… quindi clima e cornice che già da soli bastavano a farti sentire contento di esserci

poi la gara, il dopo gara, le premiazioni e l’arrivederci…

Cominciamo da quest’ultimo: ho avuto la fortuna di fare un tratto con il Teno, che mi ha spiegato come e perché non ce l’ha fatta a fare il ‘poker’ (v. blog di Alessio Tenani); e mentre mi parlava, mi chiedevo: che ci faccio io qui ad ascoltare le storie di un Campione come lui? un O-vip con un insignificante master che non riesce mai a fare la gara perfetta…

Ecco, questa faccenda della gara senza errori, ci ha accomunato, io infimo, lui immenso, a chiederci perché. Lui la risposta l’ha trovata in ambito tecnico, io …beh, lasciamo perdere. E riandando alla gara, riflettevo sui miei limiti: di velocità (perchè una media così bassa? e sì che ti eri allenato…), concentrazione (perchè quelle perdite di tempo all’uscita dei punti?), scelte discutibili (perchè te ne accorgi solo dopo?)…  insomma non mi sono piaciuto moltissimo, e certamente sono riuscito a perdere in totale, distribuiti qua e là, 5 minuti e anche più…con il risultato che non ce l’ho fatta a stare dentro i primi 5 italiani in M60 (58° in classifica generale, 9° ITA).

Ma a giudicare dai volti sorridenti del dopo gara, tutta la pattuglia dei 12 PPN si dev’essere divertita e se dovessi fare un personalissimo podio PPN direi che al 1° posto si piazza Chiara (24^ in W15/16, 7^ italiana, 70,9 punti); al 2° Eleonora (18^ in W12 e 4^ ita., 60,1 punti) e al 3° il validissimo Andrea (57° in MA, 15° ita., 66,8 punti). Altri 5 di noi abbiamo preso punteggi superiori ai 50 punti: Elena, Mariano, Giorgio, Stefano e anche il bravo Gigi, alla sua prima MOV in MB. Tali punteggi ufficiosi, comunque, verranno aggiornati quando la FISO estrarrà i soli italiani per metterli in classifica on-line.

Le premiazioni: non mi sono piaciute molto, monotone, ripetitive, affatto stimolanti e commentate in maniera discutibile (soprattutto dallo speaker international che si esprimeva con un inglese molto improbabile…)

Per l’occasione ho aggiornata la paginetta MOV-History, mentre le foto del MOV-2011, come al solito, le trovate sul mio sito Windows Live  (www)

Ora c’è da pensare nell’ordine: al Monte Stella (26/11 mattino), alla Festa del Lanternino (26/11 pomeriggio) e al Trofeo PPN (27/11 mattino). Io aggiungerò poi il saluto ai miei colleghi di lavoro, l’ultimo giorno (30/11). Che Novembre!!!

bye; Mariano

 

 

Post Correlati

Leave a comment

You must be logged in to post a comment.
Privacy Preferences
Quando visiti il nostro sito Web, è possibile che vengano memorizzate informazioni tramite il browser da servizi specifici, solitamente sotto forma di cookie. Qui puoi modificare le tue preferenze sulla privacy. Tieni presente che il blocco di alcuni tipi di cookie potrebbe influire sulla tua esperienza sul nostro sito Web e sui servizi che offriamo.