TCSL Sesto S.G. 03/05/2009 (comunicato gara)

COMUNICATO GARA del 3 maggio 2009

La POLISPORTIVA PUNTO NORD ed il GRUPPO SPORTIVO ALPINI

 danno il benvenuto a tutti i partecipanti al

13° TROFEO CITTA’ di SESTO SAN GIOVANNI 

La cartina in uso è stata realizzata nel 1999 ed aggiornata nell’ aprile 2002 è in scala 1:7500,  realizzata su materiale resistente all’acqua.

Sono presenti alcune variazioni d’arredo urbano a causa dei numerosi cantieri che continuamente vengono aperti o chiusi. Queste variazioni non hanno però  sostanziale impatto con i percorsi ed i punti di controllo.

Il controllo è previsto con punzonatura manuale

La partenza di tipo Svedese è presso il ritrovo, la chiamata sarà fatta a -2

La descrizione dei punti di tutti i percorsi è pinzata sulla cartina.

La formula di gara è a sequenza libera con partenze a cronometro.

Ogni concorrente dovrà timbrare tutte le lanterne previste per il suo percorso, nella sequenza che meglio preferisce.

E’ obbligatorio timbrare il cartellino di gara, rispettando la numerazione delle lanterne (es. 3- codice lanterna 47 , timbrare nel riquadro n°3 del cartellino testimone; 8- codice 35 , timbrare nel riquadro n°8 del cartellino testimone, in caso d’errore utilizzare le ultime caselle contrassegnate con la “R”).

La lanterna n° 100 dovrà essere timbrata per ultima.

Solo nel caso che la lanterna dovesse essere rimossa o spostata raccogliere il coriandolo con il codice della lanterna e consegnarlo all’arrivo.

Nella categoria esordienti, con partecipazione a gruppi, dovrà transitare all’arrivo solo il concorrente con il cartellino

Tutti i concorrenti sono tenuti al rispetto del codice della strada  e delle proprietà private. Prestare la massima attenzione negli attraversamenti , utilizzare i semafori e sottopassaggi segnati in cartina con  i simboli “ >] [ <”.

Non si effettuerà il ritiro delle cartine, si confida nel fair-play di ogni singolo atleta.

Per quanto non contemplato nel presente comunicato vale il regolamento tecnico della FISO.

Pur avendo prestato la massima cura nell’organizzazione della gara, le Società organizzatrici declinano ogni responsabilità per incidenti o danni a persone e cose che dovessero verificarsi prima, durante e dopo la manifestazione.

BUONA GARA A TUTTI E BUON DIVERTIMENTO

Post Correlati

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment.