riflessione d’autunno

……  Non so come, non so dove, ma tutto 
perdurerà: di vita in vita, 
e ancora da morte a vita 
come onde sulle balze 
di un fiume senza fine. 

Morte necessaria come la vita, 
morte come interstizio 
tra le vocali e le consonanti del Verbo, 
morte, impulso a sempre nuove forme ……

Davide M. Turoldo 

—————————————————————————

Tutta la polisportiva PUNTO NORD si stringe con affetto a Nadia, in questo speciale giorno d’autunno. 

Post Correlati

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment.