Raid Transmarocaine

Oggi ANDREA Villa partirà per il Marocco per partecipare, in coppia con un amico del Free Mind Team, al raid multisport Transmarocaine che si disputerà dal 14 al 18 marzo.
Saranno l’unica coppia italiana partecipante, sulle 44 iscritte.
E’ un durissimo raid che si svolge in 5 tappe per un totale di 250 Km da Ouarzazate a Marrakech lungo la catena dell’Atlante in Marocco, con prove di kayak, corsa, mountain bike, trail, sempre in orientamento ovvero senza l’utilizzo di GPS e la presenza segnaletica sul percorso: tutto è affidato alla capacità di orientarsi su una cartina muta attraverso laghi, montagne e deserti, con l’unico supporto della bussola.
L’autonomia dei partecipanti è quasi totale: ad attrezzatura, ricambi e tutto il necessario provvedono direttamente i partecipanti che devono essere in grado di cavarsela in ogni situazione, contando solamente sul proprio compagno di squadra.
Le incognite sono molte visto che il percorso non sarà reso noto in dettaglio fino al giorno prima della partenza. Sicuramente si dovrà tener conto delle difficoltà date dal dislivello che può raggiungere i 4.000 metri di altezza, dall’ambiente, dal clima e dalla necessità di misurarsi con discipline sportive diverse che i concorrenti non possono padroneggiare in ugual misura.
Una gara alla scoperta dei propri limiti fisici e mentali, in uno scenario naturale, straordinariamente bello ma anche estremo ed ostile.
In bocca al lupo Andrea.

Post Correlati

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment.