la fatica dei numeri …due!

Sotto la pioggia di Marostica, osservando l’allegra e bagnata compagnia sotto la loggia del palazzo del Doglione, avevo dei numeri che mi frullavano per la testa. Colpa di Alessandro Manzoni e Angelo Bozzola, che lì vicino si stavano confrontando gli intertempi. Anch’io pensavo ai miei, e li riguardavo un po’ combattuto: felice per la velocità (sotto i 12′!!) ma un po’ deluso per quelle due sbavature (10 e 20″) senza le quali forse sarei finito sul podio. Ma poi ce n’erano altri, di numeri, collettivi. Mi chiedevo come stiamo. Come sta la PPN, a questo punto dell’anno sportivo in corso. Fa bene, ogni tanto, fermarsi, guardare i numeri e riflettere. Serve a tante cose. Ho analizzato i punteggi del campionato italiano di Società FISO per le sole società lombarde, e questi sono i dati: RANK_Soc_lombarde-2017 . Siamo secondi, nei punteggi della Classifica ‘generale’. Ancora, come da diversi anni a questa parte. E’ positivo? E’ negativo? Per ora è una conferma, e non è poco, se si pensa alla composizione dei tesserati agonisti PPN rispetto la Besanese. Qui non ho ‘studiato’ bene i dati, per confronti omogenei. Ad esempio: sarebbe utile sapere quanti tesserati Agonisti tra le diverse società CRL. Recupereremo i dati scorporati, e produrremo altre analisi. Un confronto in termini ‘assoluti’ tra Besanese e PPN dice che loro hanno 101 tesserati complessivi, di cui 20 Tecnici vari; noi 59 tesserati, di cui 8 Tecnici. Quindi in casa Besanese il rapporto Tecnici/tesserati è un po’ migliore del nostro (1 ogni 5 tesserati, contro 1 ogni 7 in PPN). Anche nel punteggio complessivo generale (limitandoci alla C-O) non rispecchia la proporzione dei tesserati: 1639 punti loro (secondi in Italia), contro i nostri 298 (17esimi). Quindi c’è un evidente diverso ‘peso’ degli Agonisti tra loro e noi, sia in termini numerici che prestazionali. Possiamo ancora parlare di sfida? No, se il traguardo fosse lo stesso, per ipotesi. Sì se calibriamo i diversi traguardi per le rispettive potenzialità: vinceremo la nostra ‘sfida’ se avremmo dato il massimo ad ogni gara cui partecipiamo. E comunque i conti si fanno alla fine. Forza PPN! 😉

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment.