Frutti dal …frutteto!

L’attività ‘orientistica’ della PPN prosegue anche fuori dal bosco, fuori dall’agonismo, fuori dai centri storici, fuori dalla Fiso. E dove quindi? In una scuola? ni… In un’aula? ni… In una parrocchia? no… In un parco? sììììì… Ma allora è una cosa del MiPa? no… cedo! ma dai, ci sei quasi, pensa ad un parco: che ci può essere oltre il prato e i boschetti? mhhh… fontane? beh, sì, ma poi? mhhh… strutture strane? beh: un tempo forse quelle terre erano lavorate da qualcuno, quindi? … ah, le cascine! Bravo, ci sei: una cascina in un grande parco. Ti viene in mente nulla? Ma certo: il parco di Monza, e la cascina San Fedele! ci abbiamo fatto un bel po’ di giochi studenteschi e anche qualche gara di TL, no? mhh… fuochino; prova con un’altra cascina. Frutteto? Fuoco!!! finalmente ci sei!! proprio quella, sede di una rinomata Scuola agraria, e quella dove ci era andato nonno Mariano a festeggiare i suoi 70 anni, nel famoso ristorante https://www.cascinafrutteto.it/.  E’ lì che in settimana la PPN ha tenuto un apprezzatissimo stage teorico-pratico di Team Building per una settantina di dipendenti Oracle Italia, di tutte le età esclusi Juniores. Erano 4 i volontari della squadra PPN impegnati per la realizzazione dell’opera: Elena, Nadia e Mariano, diretti dal nostro presidente mega-galattico Giorgio che dopo aver preparato i materiali, ha gestito con Nadia e Elena, il check e controllo delle operazioni al cambio-carta, con rilevazione manuale dei tempi. Mariano battitore libero come fotoreporter. La posa, suddivisa in tre settori, ha richiesto una ventina di minuti agli esperti tre posatori, mentre Giorgio teneva il breafing introduttivo all’attenta platea. Puntualità, partecipazione attiva, completezza delle informazioni e dei materiali, precisione nei tracciati e loro realizzazione, coinvolgimento umano, supporto della cascina, collaborazione tra i membri dei vari team, capacità di correzione errori, tempo bello estivo, ristori e rinfreschi abbondanti… tutte caratteristiche della bella giornata o impressioni raccolte poi a caldo da qualche partecipante. L’azienda ha pagato, i dipendenti si son divertiti (provenienti oltre che da Milano anche da Torino, Genova e Roma!!), la PPN è stata applaudita, che si vuole di più???

Le mie foto online qui: https://photos.app.goo.gl/QNHDkBgBsvH5qCg96

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment.